domenica 7 ottobre 2012

Sangria

Ieri sera abbiamo fatto una rimpatriata con i miei amici di viaggio e non poteva mancare la Sangria (potete immaginare quanta ne abbiamo bevuto in Portogallo)..
Questa è la versione "hard" italiana che mi ha dato il nostro amico Marco Gallesio. 


Con questi ingredienti si ottengono 2,5 litri.

Ingredienti:
- 1,5 lt di vino nebbiolo o meridionali di carattere
- 1 bicchierino di rhum
- 1 bicchiere di cointreau o armagnac
- Mezza bottiglia di fanta
- 1 limone
- 2 arance
- 2 pesche
- 2 mele
- 50 gr di zucchero
- 1 stecca di vaniglia
- 1 stecca di cannella
- 5 chiodi di garofano
Preparazione
Lavare e sbucciare le pesche e le mele; tagliatele a cubetti e metteteli in una terrina. Alla frutta aggiungete lo zucchero e il liquore. Lasciare il tutto a macerare (abbandonato al suo destino) per almeno 1ora ma meglio 2.
Tagliate il limone e le arancie a fettine, mettetele in un ampia ciotola e aggiungete le spezie, l’aranciata ed il vino. Lasciare il tutto li tranquilllo per 1 oretta, poi mettere il tutto in frigo per almeno 3 ore.
Servite, bevete e cercate di tornare a casa... se non lo siete già ^^

Consiglio: per essere veramente buona la sangria è consigliabile che la frutta maceri nel vino almeno 24ore.

Buona serata ^^

5 commenti:

Memole ha detto...

La Adoro!!!

Monica Chiocca ha detto...

Adoro la sangria! buonissima e rinfrescante!! mi piace il tuo blog!! divento molto volentieri tua lettrice! a presto!!

ViviConVivi ha detto...

sangria *-* mi fa tornare alla mente le vacanze spagnole!
c'è un nuovo post sul mio blog, ti va di passare?

Olga ha detto...

Anche io l'avevo assaggiata in spagna.. e in portogallo ho fatto il pieno :)

Herry jonson ha detto...

Con Wellgooo ti diverti al massimo nel tuo tempo libero! Tantissime attività sportive e naturalistiche all’aperto in Italia e sul Lago di Garda: divertimento, tour in bicicletta, gite in barca a vela, rafting, trekking e molte altre proposte.