mercoledì 27 luglio 2011

Risotto ai mirtilli profumato alla lavanda

Questo piatto mi fa ricordare i campi di lavanda che ho visto in Francia, con i miei amici.
Una delle mie piante preferite è la lavanda: mi piacciono i suoi fiori color lilla (vedere il suo colore mi mette allegria), il profumo che emana e mi piace raccoglierla la sua spiga fiorita, per fare essiccare, e conservare nei sacchetti il suo aroma. Per questo mi piace guardare questi paesaggi ^^

Il mio ragazzo era molto scettico all'idea di mangiare questo risotto, ma ora si è ricreduto e penso proprio che lo cucineremo altre volte ^^



Ingredienti per 3 persone:
- 300gr di riso integrale
- 200gr di mirtilli
- 1 scalogno
- 1/2 bicchiere di vino rosso
- 1litro di brodo vegetale
- 15 fiori di lavanda
- 6 steli di lavanda per decorazione
- burro q.b

Preparazione:
Lavate i mirtilli. In un padellino mettete una noce di burro con i mirtilli e fateli cuocere a fiamma viva per 5 minuti, aggiungendo un goccio d'acqua. Prendete un'altra padella aggiungete lo scalogno che avrete affettato e ungete con un filo d'olio; quando la cipolla diventa dorata aggiungete il riso e fatelo tostare. Bagnate col vino e fatelo evaporare. Aggiungete tutto il sughetto di mirtilli e continuate la cottura irrorando con il brodo poco alla volta fino a quando il riso non sarà cotto. A cinque minuti dalla cottura del riso aggiungete i fiori di lavanda, precedentemente schiacciati. A cottura ultimata mantecate coi pezzetti di noce e il burro.
Servite il piatto mettendo sopra il risotto 2 steli di lavanda come decorazione.

Buon appetito ^^

Con questa ricetta partecipo 

7 commenti:

Claudio ha detto...

mmm sarei molto curioso di assaggiarlo! molto particolare!!

Deborah ha detto...

Io che adoro i risotti....ai mirtilli non c avevo pensato! Grazie per l'idea, proverò...l'aspetto è davvero invitante!

Marco_e_Barbara ha detto...

da provare sicuramente,complimenti per la realizzazione di questo piatto!

cuocOlga ha detto...

E' uno di quei risotti che hanno un abbinameno particolare e poi li trovi delicati ^^

Anonimo ha detto...

questa ricetta sembra davvero invitante! complimenti per la fantasia e per la realizzazione!
Antonietta

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmaga​zine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Te ne saremmo grati!

Fabiola ha detto...

grazie mille ricetta inserita, ciao.