domenica 5 settembre 2010

Fiori di Zucca impastellati



Ingredienti per 2 persone:
- 1 mazzo di fiori di zucca
- 1 bottiglietta di acqua frizzante fredda
- 100gr di farina
- olio di semi di arachidi per friggere
- sale

Preparazione:
Lavate bene i fiori e levategli i pistilli al loro interno. In una ciotola prepariamo la pastella che è composta dalla farina, un pizzico di sale e aggiungete l'acqua, fino a quando diventa un composto non troppo liquido; mescolando bene.
Immergete i fiori nella pastella. Scaldate l'olio in una padella e friggete i fiori finché non saranno dorati su entrambi i lati. Appoggiateli su della carta assorbente per togliere l'olio in accesso. Serviteli caldi.

Buon appetito ^^

3 commenti:

Claudio ha detto...

Uno dei miei antipasti preferiti! Mi ricorda l'estate! :)

però perché l'acqua frizzante?

cuocOlga ha detto...

Si, sono molto buoni anche ripieni! ^^

Utilizzo l'acqua frizzante perché l'impasto è quello usato per la tempura. La frittura risulta leggera e si sente di più il gusto dei fiori.

Claudio ha detto...

Ma cosa c'entra l'anidride carbonica?