domenica 20 marzo 2011

Agnolotti al cioccolato in salsa di arancia rossa

Il famoso Paul Young ha realizzato dei tortelli al cioccolato, veramente belli alla vista. Io ho trovato la sua ricetta molto interessante e volendo fare anche io qualcosa di particolare. Traendo ispirazione da lui ieri sera ho preparato e mangiato un primo che sembra un dessert. Li ho preparati per il mio ragazzo e sua mamma che ne sono stati molto entusiasti. Io vi posso dire che sono veramente particolari e che dovreste provarli anche voi ^^ Le dosi che riporto sono per 6 persone, calcolando 5-6 agnolotti a persona. Se volete gustarvi a pieno gli agnolotti vi consiglio di condirli solo con il burro.


Ingredienti impasto agnolotti:
- 250gr farina bianca
- 50gr cacao amaro in polvere
- 3 uova
- 1 cucchiaio di olio

Ingredienti ripieno:
- 200gr di ricotta
- 1/2 pera Abate
- 50gr burro
- 20gr di parmigiano grattugiato
- 10 amaretti
- noce moscata

Ingredienti per la salsa:
- 200ml di panna
- 1 arancia rosse
- 2 cucchiai di zucchero di canna
- 1 bicchiere d'acqua

Preparazione della pasta:
Su di una spianatoia mettete a fontana tutta la farina ed il cacao setacciati; al centro mettente le uova.
Con una forchetta sbattete pian piano le uova che inizieranno ad incorporare a farina. Iniziate a lavorare l'impasto con le mani e aggiungendo sulla spianatoia della farina se serve. Quando l'impasto vi sembrerà omogeneo, avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare per circa mezz'ora.

Preparazione ripieno:
In una ciotola introducete la ricotta, il burro a temperatura ambiente, il parmigiano, un pizzico di noce moscata e con le mani frantumate uno a uno gli amaretti. Mescolate finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

Con piccole porzioni di pasta, usando il macchinario per tirare la pasta, ottenete diverse sfoglie. Disponete il ripieno, con l'aiuto di un cucchiaino, ben distanziato l'uno dall'altro sulla sfoglia. Coprite con un'altra sfoglia, tagliate i vostri agnolotti con la rondella, ma se volete chiudere bene tutti i bordi usate una forchetta.

Per la salsa:
In una padella mettete lo zucchero e l'acqua, a cuocere a fuoco basso. Con un cucchiaio di legno girate in modo che lo zucchero venga assorbito. Prendete l'arancia, tagliatela in due e sulla padella, con una forchetta spremete.  Quando inizia a sobbollire, aggiungete la panna e mischiate.

Cuocete in acqua bollente gli agnolotti per 3-4 minuti. Servite ogni piatto con la salsa, 5-6 agnolotti, se si hanno qualche pinolo e la scorza dell'arancio. Io ho guarnito con qualche spicchietto di arancia.

Buon appetito ^^



Con questa ricetta partecipo al contest gli agrumi




5 commenti:

Cinzia ha detto...

Ma che buoni!!!! Gli agnolotti al cioccolato non li ho mai fatti... mi segnerò la ricetta ;-)
Aggiungo subito il link e ti auguro buona settimana

labandeibroccoli ha detto...

grazie per averci fatto scoprire questa ricetta e per aver partecipato :))

Crysania ha detto...

mioddio che delirio dei sensi...grazie davvero, una meraviglia!!!

Giada ha detto...

Questa ricetta è uno spettacolo! Mi piace davvero sai?

cuocOlga ha detto...

Sono molto contenta Giada ^^